Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
In evidenza

Home > In evidenza > La comunicazione digitale: perché è il momento di crederci

La comunicazione digitale: perché è il momento di crederci

Le esigenze del mercato. Il ruolo delle nuove tecnologie. Le potenzialità effettive

La pandemia non ha creato nuove esigenze a livello di tecnologie digitali ma ha innescato una accelerazione straordinaria a processi già avviati da tempo. Si può anche dire che gli avvenimenti degli ultimi 2 anni ci hanno cambiato, dentro, per sempre. Non hanno modificato solo il nostro modo di pensare al rapporto con gli altri ma anche e soprattutto ci hanno portato a pretendere sempre più “digitale” in ogni aspetto della nostra vita. Semplicemente il digitale è parte di ogni processo, privato ed aziendale.

In questo senso il digital signage è forse l’emblema di questa rivoluzione. Un contesto digitale che ci segue e si mette a nostra disposizione anche negli spazi che prima non lo prevedevano e sviluppa interazioni fino a prima impensabili. Ma con un unico denominatore comune, che è il più importante: tenere sempre al centro l’utente e la sua esperienza di utilizzo.

La comunicazione digitale sta influenzando non solo le nostre abitudini ma anche una parte importante del budget investito dalle aziende italiane, senza dimenticare quanto si sta già implementando nella pubblica amministrazione e infatti lo abbiamo visto, ad esempio, con gli hub vaccinali, sempre più digitalizzati.
Per le imprese, piccole, medie o grandi che siano, la motivazione è piuttosto semplice: la crescita imponente degli acquisti in modalità online sta, per esempio, costringendo i punti vendita ad investire in tecnologie per collegare sempre di più l’esperienza online a quella offline. Per molti clienti il contatto fisico è ancora fondamentale: difficile acquistare un’auto senza averla vista dal vivo almeno una volta, senza potersi sedere alla guida… Ed è qui entra in campo la potenza delle soluzioni di digital signage a supporto dell’esperienza offline.

Siamo davanti ad una nuova sfida che include la capacità effettiva di gestire e di monitorare i dati provenienti dalle installazioni che interagiscono con gli utenti. Quanti clienti hanno visitato i miei negozi?  Qual è stata la conversione delle visite in vendite? La scelta del software di gestione dei contenuti veicolati, nonché del monitoraggio e la salvaguardia di questi dati, collegata alla tipologia di display professionali di grandi dimensioni, diventa la discriminante nella scelta del partner con cui collaborare e la chiave del successo di ogni progetto. Ecco perché ACS Data Systems e il suo brand INFINITYS, sviluppa software e soluzioni IT integrate insieme ai più grandi brand di questo mercato, SAMSUNG e HPE.

La rivoluzione della comunicazione digitale è già in atto. Una rivoluzione che non ha investito solo il retail ma anche la comunicazione interna delle aziende e delle fabbriche, il settore bancario e ovunque ci sia uno sportello per servizi al cittadino o alle imprese. Da qui nasce la potenza e la versatilità del Digital Signage di INFINITYS 

Che si tratti di un piccolo punto vendita o un progetto corporate su una o più sedi, fino alla digitalizzazione di grandi catene di punti vendita sparsi su tutto il globo, il requisito è sempre uno: occorre una piattaforma in grado di organizzare in modo razionale i contenuti, creare palinsesti e distribuirli in modo preciso e puntuale su tutto il parco di display installato. La soluzione di INFINITYS si chiama Anima, un software orgogliosamente sviluppato in Italia che offre sicurezza, affidabilità e una serie di funzionalità che la rendono estremamente versatile e scalabile, adatta alla realizzazione di progetti che vanno dalla semplice distribuzione di video su più schermi gestiti, alla realizzazione di avanzate esperienze interattive che sfruttano i più complessi scenari di integrazione con database esterni, sensori, applicazioni per smartphone e tablet.

La non continuità semplicemente oggi non è più concessa ed è il momento di credere in queste nuove tecnologie e ancora di più in questi nuovi scenari di comunicazione digitale. Per un rapporto con il nostro utente, con il nostro collaboratore e con il nostro pubblico più facile, immediato e soprattutto esperienziale.

Per sottolineare l’importanza della comunicazione digitale e di come il digital signage può fare da leva per la digital transformation dentro e fuori alle aziende, INFINITYS e ACS Data Systems saranno protagonisti con HPE Innovation Lab Next, Samsung e la testimonianza di un importante cliente, Infinte Area, di un talk in diretta streaming il 27 ottobre alle ore 18:00. Qui il link per iscriverti gratuitamente alla diretta streaming! https://bit.ly/talk_show_stile

 

Partner tecnologici: HPE e Samsung

      

Condividi su:

La comunicazione digitale: perché è il momento di crederci

ARTICOLI SIMILI

Gruppo Radicci, vivere una storia di eccellenza italiana

Il nuovo SUV Grecale di casa Maserati regala un’esperienza incantevole e performance straordinarie

LEGGI L'ARTICOLO
Il salotto della buona musica di Trento

Riprende la stagione dei concerti 2022 della Società Filarmonica di Trento

LEGGI L'ARTICOLO
Laguna Faro Suites di Grado. Romanticismo e stile nell’Isola del Sole

A Grado ha inaugurato a Giugno l’esclusivo Laguna Faro Suites, il nuovo stiloso hotel “upscale e adults only” per il quale la designer internazionale Patricia Urquiola si è ispirata al mare, ai colori e alle tradizioni dei pescatori locali.

LEGGI L'ARTICOLO
Le cravatte d'autore amate in tutto il mondo

Sanseverino Napoli: quando il perfetto stile british si fonde con l'estro napoletano

LEGGI L'ARTICOLO
Darling Grace presenta la collezione Benessere Naturale

Darling Grace è un brand di moda sostenibile che nasce con la volontà di distinguersi nel contesto di riferimento proponendo capi unici, raffinati ed eleganti, realizzati localmente, con una ricerca approfondita su materiali e tessuti.

LEGGI L'ARTICOLO

UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA
PER LA VALORIZZAZIONE DELLO STILE,
DEL DESIGN E DEL MADE IN ITALY

Stil’è “L’arte di vivere il bello” è un’eccezionale vetrina per tutti coloro che desiderano fare pubblicità su un magazine d’arte, design e interior design, moda e cultura e raggiungere un target di lettori di prestigio. La rivista rappresenta un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per la promozione dei prodotti made in Italy.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl