Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
In evidenza

Home > In evidenza > TRA I TESSUTI, I VALORI DELLA TRADIZIONE “MADE IN PRATO”

TRA I TESSUTI, I VALORI DELLA TRADIZIONE “MADE IN PRATO”

Giolica, un’azienda giovane e dinamica dove le idee fanno la differenza


Un’azienda giovane in un distretto dalle tradizioni secolari. Giolica, fondata nel 2008 a Prato da Lorenzo Marini, Franco Lay e Nicola Guarducci, è diventata in poco più di dieci anni un punto di riferimento nella produzione e vendita di tessuti fantasia di fascia medio-alta: un vero ambasciatore del “Made in Prato”, un concetto basato su ricerca, innovazione e rispetto ambientale.

“Made in Prato – spiega il presidente, Lorenzo Marini – è la fedeltà assoluta a un modo di pensare e di lavorare. E' ricerca estrema e continua di novità, nel rispetto delle più stringenti normative in materia di tutela ambientale. Se alla sostenibilità uniamo il gusto italiano, la creatività e l’innata capacità di anticipare mode e tendenze, comprendiamo i vantaggi competitivi del Made in Prato. Qui s’è cominciato a riciclare indumenti da tutto il mondo già cento anni fa”.

Inoltre, “Giolica per essere ‘avanti’ investe in ricerca e sviluppo il 5% del proprio fatturato annuo”, sottolinea il consigliere Nicola Guarducci.

“Gli stilisti e i retailer internazionali ci chiedono colore e immagine, qualità, materie prime eccellenti, combinazioni straordinarie, originalità. Sono le idee a fare la differenza, la capacità di proporre il prodotto giusto una stagione prima degli altri. Chi ci sceglie non lo fa per il prezzo, ma per i nostri valori”.

Valori molto apprezzati, sia nel nostro Paese che a livello internazionale. “L’Italia rappresenta il 25-26% del nostro giro d’affari – afferma il consigliere Franco Lay -. I nostri mercati di riferimento sono l’Europa, principalmente, seguita dagli Stati Uniti e dal Far East”.

“Siamo consapevoli che il nostro successo si debba alle nostre maestranze. Per questo siamo molto impegnati ad attirare giovani in azienda. Abbiamo bisogno di operai, di intermedi, di tecnici specializzati. L’età media dei nostri lavoratori è tra i 40 e i 45 anni, ma abbiamo un vuoto tra i 20 e i 40. Tra i valori dell’azienda, dunque, c’è anche quello delle persone”, conclude il presidente.

C’è un futuro nel Made in Prato.

Giolica Srl


+39 0574 550516
www.giolica.it

Condividi su:

ARTICOLI SIMILI

SI CHIUDE LA TAOMODA WEEK 2021

E i buyers nazionali e internazionali incontrano anche i brand d’eccellenza del made in Sicily grazie alla vetrina TAOMODA SICILY

LEGGI L'ARTICOLO
In un mondo in cambiamento e che corre verso il digitale, la grande sfida è la comunicazione.

Perché l’esigenza, oggi, non è quella di comunicare di più ma comunicare meglio!

LEGGI L'ARTICOLO
La bellezza che rivive

Far riemergere l’anima di chiese, edifici, dipinti: percorso e traguardi di Leonardo Gatti Restauro

LEGGI L'ARTICOLO
Design e sostenibilità: la sfida vincente nel mondo

Paolo e Carlo Colombo nel 2012 hanno creato lo studio di architettura A++

LEGGI L'ARTICOLO
Un’arte che è ambasciatrice di un grande made in Italy

Assorestauro da 15 anni promuove l’internazionalizzazione delle imprese per il restauro architettonico, artistico e urbano

LEGGI L'ARTICOLO

UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA
PER LA VALORIZZAZIONE DELLO STILE,
DEL DESIGN E DEL MADE IN ITALY

Stil’è “L’arte di vivere il bello” è un’eccezionale vetrina per tutti coloro che desiderano fare pubblicità su un magazine d’arte, design e interior design, moda e cultura e raggiungere un target di lettori di prestigio. La rivista rappresenta un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per la promozione dei prodotti made in Italy.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl