Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy. (Leggi l'informativa)
In evidenza

Home > In evidenza > ARTE & CULTURA - Maggio 2019

ARTE & CULTURA - Maggio 2019

Matera, Capitale della Cultura


Matera manterrà fino a fine anno lo scettro di capitale europea della Cultura, ma le grandi energie profuse per arrivare preparati a questo compito e i progetti che si stanno sviluppando per dare concretezza al ruolo assunto daranno positivi risultati per il territorio ben oltre il 2019. L’augurio corale affinché quest’anno fosse un successo puntava del resto proprio a pensare che il programma di Matera diventasse un passo importante per ridare slancio a una visione di sviluppo locale in cui la cultura possa fare la differenza. Articolato su cinque linee tematiche (Futuro Remoto, Continuità e Rotture, Riflessioni e Connessioni, Utopie e Distopie, Radici e Percorsi), l’attività della Capitale sta dimostrando di avere centrato questo obiettivo. Un’evidenza è rappresentata dai 18 Progetti di Comunità che ad aprile la commissione preposta ha ritenuti idonei. Sono proposte pensate dai cittadini per i cittadini e costruite col supporto delle comunità che fanno rete e condividono risorse ed entusiasmo. Dei 18 progetti avviati, sei verranno realizzati nei Comuni di Calciano, Genzano di Lucania, Miglionico, Montescaglioso, Noepoli e Pisticci, due sono stati pensati da realtà materane e saranno dislocati in giro per la regione e due sono proposte da realizzare a Matera ma arrivano da altri luoghi della Basilicata. Si sono messe in atto le prime connessioni che stanno animando tutta la regione. È questo il caso di“Basilicata in… Cammino”, progetto ideato dall’associazione Apd Il Carrubo in collaborazione con altre organizzazioni che diffondono la cultura del camminare e la scoperta dei territori. Di carattere nonmeno regionale è il progetto La Città incontra “Cristo si è Fermato a Eboli” di Carlo Levi proposto da un gruppo di soci dell’Unitep che ha deciso di portare in giro per i quartieri di Matera il testo che ha cambiato per sempre la storia della città, chiedendo ospitalità ai cittadini che aprono le loro case, giardini, spazi di lavoro e di vita ai lettori e ai partecipanti. Tutte le iniziative sono consultabili su www.materaevents.it nella sezione “Progetti di Comunità”.

Condividi su:

ARTICOLI SIMILI

Vertigo Watches: l’alta qualità sempre più competitiva

Gli orologi prodotti da Vertigo Watches sono oggetti di qualità e duraturi, caratterizzati da un design pensato per piacere a tutti

LEGGI L'ARTICOLO
Cartier : eterno, sublime

Se c’è un marchio che incarna l’essenza della raffinatezza, di una eleganza intramontabile, è certamente Cartier

LEGGI L'ARTICOLO
3D-Model: ingegneri dei gioielli

Qualità artigianale e spinta all’innovazione. Ecco 3D-Model, uno dei più importanti service di progettazione e prototipazione del distretto orafo valenzano

LEGGI L'ARTICOLO
Dall’artigianato alla modernità: in mezzo, la meraviglia del gioiello

Scialpi Design a Valenza unisce esperienza e tecnologia

LEGGI L'ARTICOLO
Andrea Marazzini: creatività ed espansione

Sono queste le due anime del brand Andrea Marazzini, i cui inimitabili gioielli stanno conquistando il mondo

LEGGI L'ARTICOLO

UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA
PER LA VALORIZZAZIONE DELLO STILE,
DEL DESIGN E DEL MADE IN ITALY

Stil’è “L’arte di vivere il bello” è un’eccezionale vetrina per tutti coloro che desiderano fare pubblicità su un magazine d’arte, design e interior design, moda e cultura e raggiungere un target di lettori di prestigio. La rivista rappresenta un sistema di comunicazione integrata, mirata e personalizzata, capace di fornire risposte “su misura” alle istanze più dettagliate per la promozione dei prodotti made in Italy.

© 2020 Publiscoop Group | Privacy policy | Cookies policy | Design by Kreativa srl