La via italiana al discount

Set 9 • Rubriche, Scelti per voi • 245 Views • Nessun commento su La via italiana al discount

ASSORTIMENTO DI QUALITÀ CON OLTRE 2 MILA REFERENZE A MARCHIO PRIVATO

Grandi superfici vetrate accoglieranno i clienti, introducendoli in spazi di vendita razionali e luminosi, dal layout moderno e invitante. Fiore all’occhiello: l’ortofrutta all’inizio del percorso, garantita dalla provenienza e dagli accurati controlli a cui i prodotti sono da sempre sottoposti fin dall’origine. Assortimenti completamente rinnovati, arricchiti con nuovi reparti: biologico, gastronomia, carni selezionate, ampliamento del non food, rigidamente controllato in tutta la filiera, dalle zone di produzione, italiane o estere che siano, fino ai cestoni promozionali. Questo in sintesi, l’assetto futuro dei punti vendita MD di Lillo spa, spiegato – in occasione della recente convention annuale – dal presidente Patrizio Podini e dai suoi più stretti collaboratori: Angelo Dell’Anna, direttore generale, Nicola Borrelli, vice direttore generale responsabile del progetto nuovo format e Anna Campanile, direttrice marketing e responsabile acquisti non food. Confermati anche i piani di sviluppo: investimenti per innovazione tecnologica all’insegna della sostenibilità, dell’ulteriore razionalizzazione della logistica e degli acquisti, oltre che per la costruzione di punti vendita su terreni di proprietà. Non meno di 60 nei prossimi 5 anni che daranno lavoro a oltre 1.200 persone. Il tutto, veleggiando verso l’obiettivo dei 3 miliardi di euro. Il gruppo Lillo è uno dei più importanti player della grande distribuzione italiana del canale discount. Attraverso i marchi MD e LD nel 2014 ha realizzato oltre 2 miliardi di euro di fatturato, portando la propria quota di mercato al 15%. I punti fermi delle sue strategie? Assortimento completo e di qualità, attualmente concentrato su oltre 2 mila referenze a marchio privato, con conseguente risparmio sui costi pubblicitari e maggior potere contrattuale verso i fornitori. Economie di scala realizzate attraverso la concentrazione degli acquisti e congeniale struttura della logistica affidata a trasporti e stoccaggio efficienti. La storia dell’azienda si identifica con quella di Patrizio Podini, nato a Bolzano, attivo nel mercato della gdo fin dagli anni ‘60. Nel 1994 decide di investire nelle regioni del sud fondando MD Discount che fa crescere fino allo “sbarco” sul territorio nazionale con l’acquisto nel 2014 della catena LD Market diffusa al nord Italia e di proprietà del gruppo Lombardini. Si crea così uno scenario nazionale che oggi vanta oltre 725 punti vendita, più di 5 mila dipendenti ed è in grado di movimentare centinaia di milioni di colli all’anno attraverso 6 centri di distribuzione, tra cui spicca quello di Gricignano di Aversa, il principale con i suoi 64 mila mq di superficie. Un gioiello logistico all’insegna della sostenibilità grazie a un impianto fotovoltaico di 9.720 pannelli solari che forniscono una potenza pari a quella necessaria a un paese di 700 case. Qui l’8 maggio scorso è stato inaugurata una nuova ala non food, destinata appunto allo stoccaggio di merce non alimentare e che favorirà un incremento del 40% della capacità distributiva del gruppo. I numeri confermano l’enorme portata dell’operazione, che ha richiesto 6 mesi di tempo per la sua realizzazione e un investimento complessivo di 4,5 milioni di euro su una superficie di 6 mila mq (di cui 4 mila destinati allo stoccaggio delle merci, mille per uffici e altrettanti riservati all’e-commerce). Da questo polo logistico passeranno ogni anno mille containers, per un totale di 20 mila tonnellate di merce, con oltre 7 mila posti pallet e 8 porte di carico a disposizione che possono servire contemporaneamente altrettanti automezzi. Come l’intero polo, anche la nuova ala non food è organizzata nel rispetto della sostenibilità ambientale. Energeticamente autosufficiente, è dotata di impianti elettrici a led di nuova tecnologia e basso consumo in grado di attivarsi solo al passaggio degli addetti, di un sistema di misurazione e controllo dei consumi per una migliore gestione dei carichi e di un impianto di controllo della temperatura ad alta efficienza energetica.

 

LILLO SPA

GRICIGNANO DI AVERSA (CE)

www.md-discount.it