Uno spazio multitasking strategico per le aziende

Set 13 • Rubriche, Scelti per voi • 180 Views • Nessun commento su Uno spazio multitasking strategico per le aziende

UN PROGETTO CHE NASCE DA UNA SINERGIA TRA PROFESSIONISTI

 

Promossa da un gruppo di operatori del comparto degli articoli da regalo e oggettistica, fondatori del consorzio Sinergie Filiera, nasce Sinè. “Il nostro sogno – spiega Franco Guarracino, presidente del consorzio – era quello di disporre di spazi per il magazzino e il confezionamento, ma da utilizzare anche come show-room e per eventi comuni, in un contesto che favorisse l’interazione e lo scambio tra operatori”. Il tutto nell’ambito di una più ampia strategia di supporto alla competitività e all’internazionalizzazione delle aziende, mediante lo sviluppo di servizi di formazione e attività consortili comuni. Una volta acquisite le aree, lo sviluppo della progettazione e il developement realizzativo di Sinè viene affidato all’ingegner Affinito, prematuramente scomparso, titolare del gruppo Pec Costruzioni, mentre advisor per la consulenza economico finanziaria del progetto è lo studio Falco&Associati. L’interazione comune e le economie di scala hanno permesso, fin dall’inizio, di disporre di spazi comodi e funzionali e di organizzare servizi comuni di alto valore aggiunto, come il coordinamento della raccolta differenziata. Due le anime del più ampio progetto Sinergie. Un gruppo di operatori di medie dimensioni, quali Ce.Di. Sigma Spa, player della Gdo, che ha realizzato nell’area il proprio centro di logistica e direzionale, Toys Market e Vesuviana Berger, leader nel mercato locale dei giocattoli e articoli da regalo. Senza dimenticare realtà di altri comparti che avevano bisogno di spazi per la produzione e logistica, come Cotton&Silk, abbigliamento giovane, Lisa, società attiva nella cosmesi e Queens, articoli musicali. Il secondo gruppo originario promotore del progetto, è invece formato, prima da aziende storicamente impegnate nel confezionamento e nella produzione di articoli da regalo, poi da altre realtà di diversi comparti produttivi, tra cui Futura e Bieffe Italia, impegnate nel settore farmaceutico e della cosmetica ad alto valore aggiunto, presenti negli spazi con propri laboratori all’avanguardia e operatori specializzati.

 

SINÈ SCARL

GRICIGNANO DI AVERSA (CE)