PIERETTI SRL SUPPORTA LE AZIENDE CHE OPERANO CON LE MATERIE PLASTICHE

Gen 5 • Innovazione e tecnologia • 156 Views • Nessun commento su PIERETTI SRL SUPPORTA LE AZIENDE CHE OPERANO CON LE MATERIE PLASTICHE

 

Efficienza e competitività verso industria 4.0

Fornire assistenza tecnica all’industria dello stampaggio di materie plastiche non significa limitarsi a risolvere problematiche tecniche, ma anche sviluppare tecnologie da offrire ai clienti perché possano migliorare in competitività e produttività. A spiegarlo è Roberto Pieretti, amministratore della Pieretti di Grottazzolina, in provincia di Fermo, specializzata nel settore. Di fronte alla situazione italiana di “enorme inefficienza energetica del parco macchine, due sono le nostre priorità: spingere i clienti a investire sul nuovo e ad eseguire interventi di efficientamento energetico”, afferma l’amministratore delegato. L’azienda quindi, da un lato offre assistenza tecnica sui prodotti a marchio Haitian, quelli “con il miglior rapporto qualità/prezzo, soluzioni che permettono ai clienti di ammodernare il parco macchine più rapidamente, con la sicurezza del nostro storico supporto”, dall’altro propone “innovative soluzioni inverter per l’abbattimento dei consumi su macchinari datati”. Strategia che si rivela vincente, visto che durante il 2016 Pieretti ha avviato più di 20 nuove macchine nelle Marche e installato, in Italia, sistemi inverter per un risparmio complessivo di 2 MW/h, equivalenti a 850 kg/h di CO2 emessa. “Oggi il mondo della produzione è chiamato a raccogliere la sfida dell’Industria 4.0, una svolta epocale che cambierà il modo di produrre e gestire i dati. Per affrontare al meglio il cambiamento, che sarà la “discriminante competitiva del prossimo decennio, dal 2015 stiamo sviluppando la piattaforma I.con, che permette la rapida creazione di applicazioni Iot (Internet delle cose) in ambito industriale – spiega Pieretti -. L’Iot, con l’Industria 4.0, potrebbe modificare per sempre – prosegue – il modo di pensare e fare manifattura. Una manifattura gestita e controllata da Cloud, capace di recepire ed elaborare ordini ‘just in time’, di pubblicare avanzamento ed efficienza di produzione e quindi di coordinarsi con altri attori di filiera. In un’economia fatta di piccole aziende sarà fondamentale e potrà rendere nuovamente vincente il modello manifatturiero italiano, rafforzando il concetto di distretto e scavalcando i problemi logistici e di comunicazione tra piccole imprese. Una grande sfida per il settore manifatturiero sarà non solo quella di investire in nuovi macchinari ma anche quella di connettere l’esistente ai sistemi industria 4.0. Un enorme lavoro per software house, per gestori di servizi cloud e,non ultimo, tecnici e manutentori. Per minimizzare i rischi connessi e permettere a tutte le aziende di accedere a queste tecnologie – conclude – ritengo che almeno gli investimenti infrastrutturali dovrebbero essere fatti a livello di distretto industriale”.

PIERETTI SRL

GROTTAZZOLINA (FM)

www.pierettisrl.it