PER AVERLO BASTA AFFIDARSI A GLAUCO PERTOLDI, LANDSCAPE & GARDEN DESIGNER

Dic 3 • in evidenza • 1698 Views • Nessun commento su PER AVERLO BASTA AFFIDARSI A GLAUCO PERTOLDI, LANDSCAPE & GARDEN DESIGNER

Un giardino “su misura” come un abito d’alta moda

Dopo la laurea in Agraria, con specializzazione in “Paesaggio, parchi e giardini”, Glauco Pertoldi ha scelto una professione in linea con il proprio percorso universitario: è infatti diventato designer del giardino e del paesaggio. “Mi occupo della progettazione di giardini, terrazzi, parchi per privati e aziende e della sistemazione del verde urbano – spiega Pertoldi -. Dopo un sopralluogo per valutare lo spazio a disposizione e il contesto, progetto il giardino, integrandolo e armonizzandolo con l’architettura dell’edificio. Realizzo una proposta completa, sia per quanto riguarda i materiali sia le specie vegetali ed eventuali arredi da inserire”. Nella concezione di Glauco Pertoldi, ogni giardino è unico perché deve essere sviluppato basandosi sulle peculiarità che caratterizzano la persona. “Ognuno ha il proprio modo di vivere il verde – afferma il designer -. Per questo è importante creare un rapporto personale tra il cliente e il progettista, affinché quest’ultimo possa capire i gusti del cliente stesso, quali attenzioni riserverà al giardino e cosa si aspetta in cambio. Lo scopo ultimo è creare un giardino ‘cucito addosso’ alla casa e ai suoi proprietari”. Conclusa la fase progettuale, Pertoldi segue poi la realizzazione dello spazio verde, coordinando e supervisionando il lavoro. Nel 2013, Glauco Pertoldi ha partecipato al 2° Festival dei Giardini di Pordenone Fiere con un’opera dal titolo “2.600 anni di Chahar Bagh”, una sistemazione ispirata agli antichi giardini persiani. E lo scorso settembre, scelto tra cinquanta progetti in concorso, Pertoldi ha realizzato, all’interno di Orticolario, “Oltre i confini”, il giardino temporaneo “oxINOXONIxo”, che è stato allestito in piazza Grimoldi a Como, a fianco al Duomo. “Ho creato uno spazio verde completo su una metratura molto piccola – precisa Pertoldi -. Ho inserito un’area living, un’area prato, un gioco d’acqua, un’alberatura e alcune aiuole fiorite”.

PERTOLDI GLAUCO FORESTALE IUNIOR

www.facebook.com/glaucopertoldilandscapegardendesign