Un modello di business al passo con i tempi

Mag 26 • Rubriche, Scelti per voi • 380 Views • Nessun commento su Un modello di business al passo con i tempi

 

FIORELLO FIORE, A.D. DI MARCUARD TICINO, HA OLTRE 40 ANNI DI ESPERIENZA

E dire che, da bambino, il suo sogno era fare il meccanico. “Mi ci vedevo, sporco di grasso, a infilare le mani dentro ai motori”, dice Fiorello Fiore, amministratore delegato di Marcuard Ticino SA, società indipendente nella gestione patrimoniale con sede nella centralissima via Nassa di Lugano. E invece la sua vita cambiò per la prima volta nel 1974, quando poco più che sedicenne entrò in banca come apprendista e cominciò a scalare la piramide gerarchica fino a diventare managing director di uno tra i più importanti istituti di credito svizzeri. In inglese, lo avrebbero definito “Problem solver”, perché dove c’era bisogno lo chiamavano. E lui rispondeva sempre sì, in una escalation di ruoli organizzativi sempre più impegnativi ma anche sempre più vincolati a scelte strategiche centralizzate. E così, a cinquant’anni, la vita di Fiore, per una serie di circostanze, è cambiata per la seconda volta. “Mi sono reso conto che fare management non era più la mia priorità e non mi stimolava più, volevo rivedere il mio ruolo concentrandomi maggiormente sul servizio al cliente”. E così nell’agosto del 2010 ha fondato Marcuard Ticino, nata dalla collaborazione con il Gruppo Marcuard Heritage Holding: un importante gruppo a livello internazionale che vanta una settantina di collaboratori in sette località, sparsi tra Zurigo, Limassol, Londra, Mosca, Singapore e appunto Lugano. Il segreto di Marcuard Ticino, o meglio, ciò che la rende praticamente unica nel suo genere, differenziandosi nel wealth management, è proprio questo: avere una struttura locale da boutique ma con a disposizione tutti i servizi e le competenze di un grande gruppo alle spalle. “Sono orgoglioso di quello che siamo riusciti a creare”, ammette Fiore. “Lavoro ogni giorno affinché tutto ciò rimanga intatto ed eventualmente possa progredire”. La gestione patrimoniale di Marcuard ha un modello di business molto semplice che si fonda sulla indipendenza come principio cardine per assicurarsi una libertà decisionale che mira esclusivamente a combinare le migliori e più imparziali soluzioni di investimento evitando qualsiasi conflitto d’interesse. Completa il quadro l’assoluta chiarezza a livello di costi nonché la trasparenza fiscale, condizione imprescindibile per poter anche solo varcare la porta della sede di via Nassa a Lugano. La strategia, che punta alla crescita, è basata prevalentemente sui fondi d’investimento, con un controllo mirato del rischio che guarda più alla prudenza che alla speculazione. Il cliente tipo di Marcuard Ticino è una persona facoltosa, molto spesso appartenente al settore imprenditoriale, che necessità di avere una persona in grado di curare i suoi interessi, consapevole di dover pianificare anticipatamente le esigenze finanziarie future. Sono questi i capisaldi che consentono alla Marcuard Ticino di non distogliere l’attenzione dalla propria mission – la tutela della ricchezza dei suoi clienti e il trasferimento alle generazioni future – in una piazza finanziaria che sta attraversando cambiamenti radicali, con una serie di nuove regolamentazioni recentemente entrate in vigore (e altre alle porte) che hanno provocato qualche preoccupazione e incertezza, non soltanto tra la clientela ma anche tra qualche operatore finanziario. “Ma la piazza ticinese rimane attrattiva – dichiara convinto Fiore -. La maggior parte degli operatori già da tempo aveva realizzato che il vento sarebbe cambiato e di conseguenza ha adattato il proprio modello di business ai nuovi scenari. Sono riusciti perché Lugano è una piazza storica, che negli anni ha sviluppato conoscenza, esperienza e servizi. Soltanto così si può pensare di adeguarsi in tempo reale alle nuove regole che sono entrate e che entreranno in vigore”. L’ottimismo dell’amministratore delegato di Marcuard Ticino è una garanzia per il domani: “Abbiamo vissuto nel recente passato periodi veramente impegnativi ma siamo altresì convinti che, proprio grazie alla nostra lunga tradizione finanziaria, sapremo essere competitivi anche in futuro. Di questo ne sono fermamente convinto”.

MARCUARD TICINO SA LUGANO www.marcuardticino.org