Anticonvenzionalità nella promozione dell’arte

Set 7 • Rubriche, Scelti per voi • 213 Views • Nessun commento su Anticonvenzionalità nella promozione dell’arte

CD ARTS SUPPORTA IL TALENTO E IL BUSINESS DEGLI ARTISTI EMERGENTI

Camilla Delpero ha un definizione suggestiva per la sua attività: galleria itinerante. “La mia professione – spiega – mi permette di non cristallizzare l’artista: al contrario, propongo un approccio molto più funzionale e dinamico. Ma soprattutto, non essendo vincolata a uno spazio fisico e dunque limitante, riesco a trasmettere il concetto di cultura artistica su piattaforme anticonvenzionali”. Niente di astratto, in realtà: Camilla Delpero, dopo studi universitari in lettere moderne all’Università degli Studi di Torino, nel 2011 si è trasferita a Lugano per frequentare il Master of Arts in Lingua Letteratura e Civiltà italiana all’Università della Svizzera Italiana. Qui, colpita dal grande potenziale artistico del Cantone Ticino, ha avuto un’idea: sviluppare l’attività di Arts Marketing Manager e fondare la CD Arts and Literature Consulting. “Mi occupo della promozione e della vendita delle opere di artisti emergenti e non, ticinesi ed europei. Li seguo costantemente, esponendo in gallerie partner, luoghi espositivi alternativi e fiere d’arte europee”. L’obiettivo della CD Arts è creare un nuovo concetto di galleria senza strutture fisse e impegnarsi nella promozione e nella presentazione dello stile e delle qualità dei suoi artisti. “Non ho restrizioni tematiche oppure stilistiche nella selezione dei miei artisti. L’unico requisito è che siano qualitativamente e tecnicamente professionali: il talento non è sufficiente, se vengono sottovalutati gli aspetti legati al business”. Camilla Delpero si occupa di arte figurativa e astratta: “Se supportata da un concetto, da un ideale e se accompagnata da un’evoluzione, l’arte merita di essere promossa. La regione é ricca non solo di gallerie, ma soprattutto di spazi, sale espositive, ville e gallerie che possono permettere agli artisti di farsi conoscere in spazi inaspettati, come le hall degli alberghi, gli istituti di credito, le location per eventi. Il mio mestiere è quello di trovare il luogo più adatto alle esigenze dei miei artisti, anche completamente diversi tra loro”. Nel portafoglio di Delpero compaiono nomi come Ester Negretti, Daniele Bongiovanni, Giorgio Basfi, Elisa Rossi, Claudio Taddei, Alberto Lanteri e Pier Bonifiacio, solo per citarne alcuni. Come si promuove un artista? “Sfruttando la mia rete di relazioni professionali che ho creato e coltivato fin dal mio arrivo in Svizzera”.

 

CD ARTS E LITERATURE CONSULTING

LUGANO

www.cdarts.ch