Anche coestrusione e prodotti green

Set 13 • Rubriche • 198 Views • Nessun commento su Anche coestrusione e prodotti green

ACERPLASTICA: ALTE TECNOLOGIE PARTENOPEE PER I MERCATI WORLDWIDE

 

Nascono come piccoli artigiani figli di onesti agricoltori. Oggi sono alla seconda generazione di industriali che esporta in tutto il mondo. E nel 2012 – nonostante la crisi – hanno inaugurato un nuovo, modernissimo stabilimento. Acerplastica, fondata nel 1965 da Mario, Pasquale e Franco Marchese, è una delle poche aziende del sud Italia all’avanguardia nelle tecnologie per l’estrusione delle materie plastiche. Nonostante le umili origini e il contesto della zona ancora segnata da un ritardo degli investimenti industriali, i tre fondatori dimostrano subito intuito e lungimiranza. In un piccolissimo laboratorio iniziano a trasformare materie plastiche per profilati in pvc, tapparelle e rivestimenti murali. Ma già nel 1973 investono in una nuova struttura e sviluppano collaborazioni con gruppi industriali italiani di fama internazionale, elevando qualità e profilo tecnico. Nel 1977 iniziano a esportare (settore che oggi vale circa il 70% della produzione). Nel 2000 i figli favoriscono un’integrazione tra nuove idee e tradizione. È la volta dei prodotti nati solo da materie prime certificate Rohs e Reach Compliant prive di sostanze nocive. In seguito sviluppa anche la “coestrusione” che impiega diversi tipi di materie plastiche o di plastica e metallo per realizzare un unico prodotto finito. Nel 2015 arriva il riconoscimento di “Eccellenza Campana nelle Industrie Nazionali” dalla Regione Campania.

 

ACERPLASTICA SRL

ACERRA (NA)

www.acerplastica.it